L'IRAP e gli Enti del Terzo Settore

Il Decreto Rilancio 34/2020 prevede la cancellazione del saldo IRAP relativo al periodo d'imposta 2019 e la prima rata di acconto relativa al periodo di imposta 2020 per gli esercenti attività di impresa, e arti e professioni. Conseguentemente, potranno fruirne anche gli enti non commerciali esercenti esclusivamente attività istituzionali che determina il valore della produzione sulla base del metodo retributivo. La norma ha di fatto "cancellato" il saldo dell'IRAP 2019 e la prima rata di acconto relativa all'anno 2020 mentre resta validato il versamento dell'acconto del 2019. Laddove il contribuente non abbia ancora provveduto al versamento, dovrà provvedere quanto prima per evitare l'emissione della cartella di pagamento e il ravvedimento operoso. L'abbuono, sarà sostanzialmente al netto dell'acconto 2019 versato (in una o due rate).


0 visualizzazioni
CHIAMACI

Tel: 035.65.01.429

EMAIL
ORARI DI APERTURA

Lun - Ven 9.00 - 18.00

Sab: su appuntamento

SERVIZI

>  Gestione Fiscale

>  Consulenza

Marketing

>  Formazione

IL PROGETTO

>  La rete di professionisti in Italia

>  Condividi il progetto

EVENTI E FORMAZIONE

>  In programma

>  Vuoi organizzare un evento nel tuo ufficio?

 Via Adobati, 37 - 24022 Alzano Lombardo (Bg) CF e PIVA 03898160167 - REA: BG 417772  |  email: info@sportsizexl.it - skype: cfmktg