il Runts per le Associazioni APS e ODV

Con l’approvazione (da parte della conferenza Stato Regioni) del decreto che disciplinerà la procedura delle iscrizioni degli Enti nel RUNTS, la Riforma del Terzo settore entra nel vivo nonostante manchi ancora l’autorizzazione del Consiglio dell’Unione Europea.

Si chiameranno ETS le sole Associazioni APS e ODV iscritte nel Registro Unico del Terzo Settore nelle rispettive sezioni. Solo queste potranno utilizzare sulle loro carte intestate e nel rapporto con l’esterno la sigla ETS (Ente del Terzo Settore).

Il Registro sarà gestito dalla regione e dalla provincia in cui avrà sede l’ETS. L’iscrizione al RUNTS sarà effettivo dal momento in cui tutte la parti richieste saranno compilate dal rappresentante legale (Presidente).


Cosa sarà necessario:

· Registrare lo Statuto presso l’Agenzia delle Entrate secondo quanto indicato dal Dlgs 117/2017 avendo cura di convocare, se il numero di soci costituenti, è inferiore a 7, l’assemblea dei soci in cui viene richiesta l’iscrizione da un numero di soci superiore o uguale a 7. Tale verbale sarà poi registrato presso l’agenzia delle entrate

· Disporre degli ultimi due bilanci (rendiconti economici finanziari) approvati

· Compilare la dichiarazione di presunzione di commercialità o non commercialità (difficile per le associazioni in via di costituzione)


Il rappresentante legale dovrà procedere alla registrazione e a depositare entro il 30 giugno dell’anno successivo il bilancio cosi come richiesto dal RUNTS (compilato secondo gli schemi approvati recentemente).

Ogni triennio il Runts effettuerà, per ogni ets, una verifica in merito alla “permanenza dei requisiti di legge previsti per l’iscrizione al Runts, anche con riferimento al perseguimento delle finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale”. Se ritenuto necessario tali verifiche potranno essere effettuate in loco “anche tramite la collaborazione con altre pubbliche amministrazioni”.

I dati delle realtà già iscritte nei vecchi Registri delle Associazioni saranno “travasati” nel nuovo Registro Unico del Terzo Settore.

Più critica sarà il passaggio per le ONLUS. l’Agenzia delle entrate metterà a disposizione del Runts il contenuto dell’Anagrafe delle Onlus ma saranno gli amministratori delle organizzazioni a dover chiedere la loro iscrizione nel Runts, iscrizione che sarà quindi “su istanza di parte”.


CHIAMACI

Tel: 035.65.01.429

EMAIL
ORARI DI APERTURA

Lun - Ven 9.00 - 18.00

Sab: su appuntamento

SERVIZI

>  Gestione Fiscale

>  Consulenza

Marketing

>  Formazione

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

IL PROGETTO

>  La rete di professionisti in Italia

>  Condividi il progetto

EVENTI E FORMAZIONE

>  In programma

>  Vuoi organizzare un evento nel tuo ufficio?

 Via Adobati, 37 - 24022 Alzano Lombardo (Bg) CF e PIVA 03898160167 - REA: BG 417772  |  email: info@sportsizexl.it - skype: cfmktg